Gli uffici comunali hanno richiesto al Consiglio di esprimere il  parere sulla richiesta di locazione da parte di un privato per l’uso  “orto-giardino” del terreno comunale p.c.n. 462/1 del C.C. di Chiadino.
Nella mattinata del 18 aprile la Commissione Urbanistica della VI Circoscrizione insieme alla Presidente hanno effettuato un sopralluogo per verificare la situazione con i responsabili della pratica avvalendosi anche  dell’aiuto della polizia  locale.
La Commissione ha avuto così modo  di conoscere meglio quella realtà :
i residenti della zona, da oltre vent’anni,  utilizzano quell’area verde che ormai è divenuta un importante luogo di aggregazione e uno spazio libero per i giochi dei bambini.
E’ inoltre emerso, che, anche grazie alla Circoscrizione di allora, furono posizionate delle panchine, a tutt’oggi molto apprezzate.
Durante la seduta dello stesso giorno, il Consiglio ha espresso la sua solidarietà ai cittadini della zona che hanno partecipato numerosi in rappresentanza di tutta la comunità e ha nuovamente richiesto agli uffici la documentazione relativa alla domanda presentata.
L’espressione del parere è stata quindi sospesa fino a che non sarà possibile accedere agli atti.

Ringraziamo i venti residenti che con passione si sono presentati a difendere quell’appezzamento di verde di quartiere e i quattro bambini  per la loro presenza e per il bellissimo cartellone  che abbiamo appeso nell’atrio della Circoscrizione.

Grazie in particolar modo a quei genitori che hanno dimostrato ai loro figli quanto sia importante essere presenti con le istituzioni in difesa del “BENE COMUNE”.